Collège universitaire d'Études fédéralistes

Il Collège universitaire d’Études fédéralistes è stato fondato nel 1961 in Valle d'Aosta dal direttore del Centre international de Formation européenne (CIFE), Alexandre Marc, e dall'allora assessore alla Pubblica Istruzione della Regione autonoma Valle d'Aosta, Corrado Gex. La Fondation Chanoux si è affiancata al CIFE nell'organizzazione delle sessioni a partire dal 1994, per poi sostituirlo completamente nel 2000. I corsi, tutti in lingua francese, avevano l'obiettivo di formare i partecipanti a una analisi multidisciplinare e prospettica della crisi del mondo contemporaneo, attingendo al bagaglio metodologico e teorico delle principali correnti del pensiero federalista. Particolare spazio era dedicato alla teoria del federalismo globale, basato sulla filosofia personalista e sul pensiero proudhoniano.
Il Collège universitaire d’Études fédéralistes è stato uno dei primi corsi estivi a divulgare il pensiero federalista in un'Europa in piena ricostruzione economica e agli esordi del suo percorso istituzionale e nei suoi 40 anni di esistenza ha formato più di mille studenti alle principali problematiche del federalismo, del decentramento e della gestione della diversità nelle nostre società.

Link:
http://www.fondchanoux.org/apropos.aspx
http://archives.eui.eu/en/fonds/76411?item=CIFE.08

Altro in questa categoria: L'Ordre Nouveau »

Bibliografia ragionata degli scritti su Emile Chanoux