Héraud Guy

(Avignon 1920 – Pau 2003)

Guy Héraud ha insegnato diritto in numerose Università francesi ed estere.
È stato con François Fontan uno dei pensatori dell'etnismo e il suo libro L'Europe des Ethnies è uno dei primi tentativi di approccio scientifico alla questione nazionale. Rompendo con la concezione volontaristica della nazione di Ronan, Guy Héraud sviluppa una tipologia obiettiva basata sull'indice linguistico per censire le etnie dell'Europa, della Russia e dell'Asia.
Autore prolifico, si dedica alla teoria del diritto, alla teoria del federalismo, alla costruzione dell’Europa, ai diritti delle minoranze e promuove con fervore il diritto all'autodeterminazione dei popoli e i principi del federalismo.
Fu candidato per il partito federalista europeo alle elezioni presidenziali francesi nel 1974.

Principali opere:
L'Europe des Ethnies, Bruxelles, Bruylant, 1993; prima edizione (introduzione di Alexandre Marc), Nice, Presses d'Europe, 1965.

Link:
http://www.cife.eu/CIFE/Ressources/FILE/publications/brochures/ypeeters.pdf
http://www.calameo.com/books/000127172a9e20675d8ac

Altro in questa categoria: « Bréan Joseph Alliod Joseph-Marie »

Bibliografia ragionata degli scritti su Emile Chanoux