Altre monografie - Ricerca per autore
Institut historique de la Résistance en Vallée d’Aoste

Institut historique de la Résistance en Vallée d’Aoste

 

I due volumi sono stati pubblicati in occasione del cinquantesimo anniversario della morte dell'abbé Trèves. Testo in italiano e francese Nella premessa al I volume, curata da Paolo Momigliano Levi, Chanoux è citato come uno tra i «compagni di lotta più fidati» dell'abbé Trèves, ma è soprattutto nel profilo biografico del II volume, realizzato dal medesimo autore, che emerge il rapporto tra questi due personaggi accomunati, alla metà degli anni…
In quest’opera del giornalista cuneese Chanoux viene presentato come l’ideologo del movimento autonomista. Un breve paragrafo è dedicato al problema valdostano: si sottolinea l’iniziale attendismo dovuto alla prudenza del notaio – giudicata peraltro normale in una situazione in cui i legami tra popolazione e formazioni partigiane sono molto stretti – e l’importanza della “morte in combattimento dello stesso Chanoux”, «autonomista onesto e intelligente», giudicata una grave perdita anche in considerazione…