Altre monografie - Ricerca per decennio
Opera che ripercorre duemila anni di storia valdostana. Nel settimo e ultimo capitolo (De la première guerre mondiale à l’autonomie) è narrata anche la vicenda di Émile Chanoux, dalla partecipazione al Groupe valdôtain d’action régionaliste di Joseph-Marie Alliod fino al controverso episodio dell’arresto. Per quanto riguarda l’esperienza della Jeune Vallée d’Aoste si sottolinea la dipendenza da Trèves in rapporto all’idea federalista, ma allo stesso tempo il superamento del traditionalisme clérical…
Il lavoro analizza la vita e il pensiero di Pierre Grosjacques ed evidenzia l’importanza per quest'ultimo degli scritti e dell’azione politica di Chanoux ch'egli cita per la prima volta in una lettera alla sorella del dicembre 1972. Grosjacques è critico nei confronti dello Statuto che è il frutto del lavoro di Federico Chabod e Alessandro Passerin d’Entrèves, i quali hanno accettato le limitazioni di un’autonomia concessa dallo Stato italiano, e…

Bibliografia ragionata degli scritti su Emile Chanoux